La nostra storia

La nostra storia

La Cuccia è una realtà attiva sul territorio di Monfalcone, in provincia di Gorizia, fin dal 1986, ma è solo nel 1987 che si costituisce legalmente come associazione di volontariato.
Essendo un'associazione di volontariato, senza fini di lucro, opera grazie al finanziamento dei soci, a donazioni di privati e ai contributi di alcune istituzioni.
Cani e gatti abbandonati, rifiutati dai proprietari, o rinvenuti in condizioni critiche di salute trovano qui un rifugio accogliente, perché la finalità de La Cuccia è salvaguardare gli animali privi di tutela.
In che modo?
Garantendo loro un ricovero caldo e asciutto, pasti regolari, cure mediche se necessarie, e adoperandosi per favorirne il reinserimento in una nuova famiglia.
Diffondendo la cultura delle adozioni consapevoli, affiancando le famiglie affidatarie nella scelta del cane o del gatto—e seguendole durante l'inserimento nel nuovo nucleo umano—La Cuccia promuove la cultura del rispetto e della consapevolezza verso il mondo animale.

Di sede in sede: le tappe salienti
Dalla sede storica de La Cuccia, situata in via dei Boschetti, a Monfalcone, nel 2009 gli animali vengono trasferiti a Staranzano, ospiti del Consorzio della Bonifica Isontina, in via Sacchetti.
Sempre nel 2009 parte la collaborazione con il canile privato di Brazzano, a Cormons, dove i volontari prestano la loro attività, e nel 2014 si inaugura l'Oasi Felina di Via Bagni, a Monfalcone, realizzata sul terreno donato dalla famiglia Zucco.
Il 29 giugno 2016, quasi tre decenni dopo la sua fondazione, con la cerimonia di posa della prima pietra l'associazione La Cuccia vede l'inizio della realizzazione del suo progetto: una sede nuova e adeguata alle esigenze degli ospiti.
Il 9 novembre 2019 si inaugura la nuova struttura che, finalmente, è pronta ad accogliere gli animali.
Dal 2021, La Cuccia OdV gestisce anche il Canile Comunale di Lucinico, a Gorizia.

La sede attuale dispone di:

* 15 box e tre aree di sgambo ampie e alberate per i cani;
* quattro stanze di degenza e tre recinti esterni, collegati con altrettante stanze riscaldate, per i gatti.

L'indirizzo della sede è: Via San Francesco 2, Dobbia (Staranzano).

Documenti

Statuto

Regolamento dei volontari

Regolamento elettorale