Contatti

La Cuccia è in via Sacchetti 2 a Staranzano.

Orari di apertura al pubblico:
Dal Lunedì alla Domenica tranne Martedì dalle 10:00 alle 12:00;
Mercoledì anche pomeriggio dalle 16:00 alle 17:30.
Solo per il mese di Novembre aperto anche Lunedì pomeriggio dalle 15:00 alle 17:00.

Telefono 388.16.10.404, mail info@lacucciamonfalcone.it.
I volontari presenti negli orari di apertura al pubblico chiedono la cortesia di essere contattati telefonicamente al numero suddetto prima della visita.


Visualizza 45.777897, 13.513053 in una mappa di dimensioni maggiori

7 risposte a Contatti

  1. SABRINA scrive:

    buongiorno, vorrei chiedervi che rapporti avete con il girasole di Porpetto, sinceramente non mi sembra che sia un posto in cui trattano bene gli animali. io ci sono andata anni fa ed ho visto cuccioli di pochi gg tremanti, non era un bel vedere…..una tristezza infinita . poi conosco un sacco di gente che ha avuto grossi problemi con loro, a molti sono morti i cagnolini presi dopo pochi gg dall’acquisto loro per malattie che di solito si riscontrano in cuccioli presi all’est, casualmente, i pedigree solitamente sono ungheresi o simili…(quando li procurano alcune volte dopo insistenza dei proprietari). strano che non sapete ste cose , snceramente anche a Monfalcone e dintorni sono successi molti casi. e anche i veterinari che hanno seguito i casi lo sanno, insomma tutti parlano male del girasole di porpetto.

    grazie e ciao.

    • Lia scrive:

      Buonasera, solitamente quando ci vengono segnalati smarrimenti di cani diamo i numeri di telefono dei vari canili regionali.

  2. Ciao, ho visto il cartello per strada sulla possibilità che la Cuccia debba chiudere per mancanza di fondi. Io adoro -ADORO – i gatti li amo smisuratamente e qualunque cosa possa fare per aiutarvi lo farò. Mi piacerebbe mandarvi qualcosa (un po’ di denaro, se mi dite come, io sto a Trieste); poi io scrivo libri e dalla vendita potreste ricavare qualcosa, magari. Nel sito StoriesFVG ci sono i titoli. Se pensate di poterli vendere fatemi sapere quali vi interessano. Li voglio donare alla Cuccia. Sono frutto del mio lavoro. Auguri. Giuliana

    • admin scrive:

      Ciao Giuliana, grazie infinite per il tuo interessamento! Non abbiamo tuoi recapiti, quindi ti chiedo gentilmente di contattare i numeri tel.3383515362 oppure 3486382042, grazie!!

  3. piergirogio scrive:

    Ciao, mi chiamo Piergiorgio ,ho 48 anni e sono vedovo da quasi 9,vivo con i miei figli a Udine.Adoro gli animali da sempre ma, ancor più ho saputo apprezzarli ed amarli da quando un cagnolino tutto bianco,”Brick”, vive con noi (lo psicologo ce lo suggerì come aiuto terapeutico per mia figlia Martina quando all’età di 9 anni perse la mamma) e da quando, quanti adorabili esseri, ne ho conosciuti negli ultimi anni…
    I ragazzi mi prendono un po in giro per il mio modo di dimostrare l’amore per Brick e per tutti i “piccoli” che incontro nelle lunghe passeggiate ma, credetemi, è durissima trattenermi,mi esplode il cuore di felicità e di voglia di dare…
    Mi è capitato spesso di donare e offrire qualcosa ma, proprio oggi passando per Monfalcone ho visto un grande cartello della vostra associazione nel viale che porta verso marina julia che mi ha molto colpito e mi ha fatto bloccare di colpo (quando vedo foto di tesori, per giunta in difficoltà…)..
    Ho una auto d’epoca (una Trabant, la storica auto dell’est ai tempi della guerra fredda) e con essa spesso partecipo a raduni e/o sagre in cui si ammirano le auto di vari appassionati e collezionisti (io sono un grande appassionato,ma mi fermo lì…) che hanno fatto storia.
    Ho riflettuto molto a cosa e come potrei fare qualcosa,alla fine ho pensato,unire due grandi passioni…far conoscere questa, non per tutti famosa, e molto “fumosa” vetturetta (la mia è del 1972, ma il punto di maggiore notorietà lo raggiunse il 9 novembre 1989, giorno del crollo del muro di Berlino) e nel contempo aiutare questi teneri amici…
    Ho acquistato dei modellini di Trabant in una fabbrica in Germania e vorrei venderli ai raduni ed alle sagre appunto e vorrei devolvere il ricavato alla vostra associazione; per tutti i partecipanti agli eventi sarà una gradevole giornata in cui portare a casa un piccolo pezzo di storia e, soprattutto, fare una buona azione.
    In alcuni periodi,potremmo anche,all’interno delle vostre iniziative,esporre la mia auto ed i modellini da poter vendere.
    Che ne dite?
    Se vi sembra una buona idea,io vorrei realizzarla.
    So che fare bene a questi piccoli amici mi farà molto bene al cuore…
    Vorrei intanto venirvi a trovare,possiamo conoscerci!
    Grazie!
    Pier

  4. STEFANO scrive:

    Chiedevo se ancora valevole la possibilità di donare il 5*1000 alla vostra assocciazione.